Main menu

     news facebook  twitter2

grizaavviso1Se si immagina un vanto del quartiere di San Michele a Verona viene subito in mente il centro nuoto Monte Bianco.

pescegrandeBasti pensare alla squadra di Pallanuoto che quest’anno ha militato in A1.

Questo centro è stato realizzato in Project Financing grazie ad un piano ventennale che poneva un vincolo all'Amministrazione: mantenere l’equilibrio economico finanziario dell’investimento, pena eventuali sanzioni per il Comune e/o la rescissione anticipata del contratto.

In pratica questo significa che vi era l’intesa, all'atto della sottoscrizione nel 2005, di non autorizzare altre piscine all’interno di un preciso ambito territoriale di prossimità.

Ora, sentendo fonti accreditate, come il consigliere comunale Michele Bertucco e volgendo lo sguardo alle carte, abbiamo la netta impressione che il Comune sia orientato a dare via libera alla realizzazione di nuove piscine all'interno del centro sportivo polivalente privato previsto in zona Porta Vescovo.

E' lecito domandarsi se l’arrivo di questo mega impianto porterà alla marginalizzazione di quelli atletico/ricreativi, pubblici e privati, che operano (bene) nei quartieri, nella maggior parte dei casi a prezzi accettabili. 

 Print Friendly, PDF & Email

e-max.it: your social media marketing partner