Main menu

     news facebook  twitter2

ildubbio2

Io ritengo che Flavio Tosi sia un politico scaltro e moderno, ma egli rappresenta, per i progetti urbanistici che ha portato avanti e le persone che si è scelto come sodali, l’antitesi del mio modo di intendere la politica e la vita.

La sua esuberanza fisica (il bagno nel lago il primo dell’anno), la sua memoria fotografica (capace di ricordare il tuo nome a distanza di anni), l’abilità nell’entrare in empatia con discorsi facili e mirati praticamente con chiunque, lo hanno reso il beniamino di molti veronesi, ma in lui si specchia (è un'opinione politica) una platea in odore di nichilismo neoliberista, dove il “carpe diem” ha preso il posto di qualunque altra credenza.

Sui social locali, quando qualcuno si richiama alle regole e al senso comune, diversi concittadini rispondono: “Tu vivi male”. Lo capisco, il loro immaginario è un piccolo baule di pulsioni, accatastato tra il tinello e il cassonetto.

Un'inchiesta chiama in causa l’ex sindaco come indagato per peculato. Per me giudizio politico e giudizio penale sono cose diverse. Si vedrà, ma questa vicenda non aggiunge e non toglie nulla all’andazzo esistente, anche perché la città che conta, al solito, ha risposto con una scrollata di spalle.

Non vorrei che anche questa volta, fatta salva la presunzione d’innocenza, ci si fermasse sulla soglia del caso isolato, come è già avvenuto nel recente passato, mentre è un intero sistema, non solo di eletti ed elettori e non solo tosiano, che andrebbe messo in discussione.

Esiste una scuola, nel mondo della sinistra veronese, che insiste sulla necessità di trovare nella destra la sponda per arrivare al governo della città.

La domanda è: con le politiche ed il mondo di Tosi il centrosinistra si può alleare in modo strategico, come è avvenuto già in alcuni comuni della provincia?

Io non ho dimenticato, al proposito, l’endorsement dell’allora segretario nazionale democratico Matteo Renzi il 23 giugno del 2017 a Patrizia Bisinella, compagna e candidata sostenuta da Tosi alle ultime elezioni comunali.

La risposta dovrebbe venire naturale...

 Print Friendly, PDF & Email

e-max.it: your social media marketing partner